ATLA Formazione Associazione Culturale

Home » cambiamento » SCHIAVI DELLE ABITUDINI

SCHIAVI DELLE ABITUDINI

METEO LIVE

 

Schiavi delle abitudini

 

 

LE ABITUDINI CI RENDONO SCHIAVI

Sarà  capitato anche a voi di sperimentare quel senso si smarrimento, di disagio e per alcuni addirittura di ansia e panico quando  state affrontando un cambiamento importante come: un nuovo lavoro, il primo giorno di scuola dei figli, vivere senza il compagno che ci ha lasciati, imparare a sbarcare il lunario dopo aver perso una bella somma di denaro per un investimento sbagliato, l’andare in pensione e chi più ne ha più ne metta.
I soggetti più ansiosi addirittura vanno in crisi se non trovano  lo spazzolino da denti perché un famigliare l’ha riposto in un posto diverso. Ma senza arrivare a casi limite, tutti siamo condizionati dalle abitudini. Spesso ci alziamo e andiamo a letto alla stessa ora, dormiamo nella stessa posizione, facciamo lo stesso percorso per andare al lavoro, frequentiamo sempre gli stessi amici facendo con loro le stesse cose, parliamo dei risultati del campionato il lunedì mattina, ci lamentiamo della politica ( qualsiasi colore sia stato eletto). In poche parole ci comportiamo inconsapevolmente come degli automi. Crediamo che per fare una determinata cosa si debba seguire sempre la stessa procedura, così ci infiliamo in uno schema e lo manteniamo per anni ed a volte fino alla morte. Pensate anche per esempio a come ci viene inculcato di allevare i figli. Si va dal pediatra,e dimenticandoci dell’istinto materno di cui Madre Natura ci ha dotato, seguiamo alla lettera tabelle su quanto il bimbo deve pesare, essere alto, quando deve parlare, camminare, cosa deve mangiare (se avessi seguito la pediatra dei miei figli, ora mangerebbero solo carote, patate e zucchine come verdura) ecc succede che già a pochi mesi veniamo contagiati dalla sindrome del tranviere..ovvero camminiamo su binari prestabiliti senza che ci venga chiesto se siamo d’accordo. Da adulti continuiamo lo stesso atteggiamento, a meno che non ci svegliamo un giorno ponendoci delle domande: ma io che vita sto vivendo? Provo passione in quello che faccio? Chi ha stabilito che per andare a Brescia si passa dall’autostrada ? Chi l’ha detto che i vaccini sono obbligatori e sono sicuri? Perché non posso dare un pezzo di pomodoro a mio figlio a 7mesi e mezzo anziché aspettare il compimento del ottavo mese ? È altri mille interrogativi che se ricordiamo ponevamo anche da piccoli, mentre i nostri genitori credendo di fare il nostro bene, ci rispondevano di non discuter che tanto si faceva così. C’è l’età dei “perché?”e i genitori vengono messi a dura prova dalle continue domande, ma bisogna resistere dal rispondere: perché si o perché no, ricordandoci di non uccidere la loro curiosità e senso critico molto importanti per liberarci dalla schiavitù in cui ci siamo fatti i filare.
Vi suggerisco alcuni esercizi pratici per liberarci dalle abitudini e aprire la mente : cambiate ogni tanto il percorso per andare in un posto che conoscete, lavatevi i denti con la mano sinistra o destra se mancini, invertite l’ordine delle cose che fate al mattino o la sera prima di dormire, cambiare posto al letto o lato del letto dove dormite, assaggiate cibi nuovi, leggete libri su un argomento nuovo e di cui siete curiosi, stupite i vostri figli regalando loro un giorno di vacanza a sorpresa, prendetevi un giorno di ferie inaspettato.
È importante rendersi conto che le abitudini sono delle dipendenze che uccidono la nostra libertà in modo silenzioso, poiché crediamo di agire per libera scelta invece ci muoviamo su binari invisibili.
Quindi cosa ne dite di scegliere uno degli esercizi proposti qui e metterlo in pratica da subito?
Con pace e amore
Laura ALGHISI target coach

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Archivi

Clicca per seguire questo blog e ricevere email di notifica per i nuovi articoli.

Unisciti ad altri 1.364 follower

iscrizioni

Puoi iscriverti comodamente da casa
Tesseramento o donazione
Tessera GOLD - € 20,00 Tessera CORSISTA - € 5,00

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: