ATLA Formazione Associazione Culturale

Home » tempo

Category Archives: tempo

Annunci

Calendario Eventi Dicembre e Gennaio

Annunci

MI PIACEREBBE …MA NON HO TEMPO!

20131021-092527.jpg

Quante persone che conoscete usano questa frase? O forse voi stessi l’avete usata in diverse occasioni per rifiutare una proposta, per rinunciare a praticare la vostra passione, per mettere il vostro sogno nel cassetto.
Questa espressione è un “nonsense” perché tutti abbiamo 24 ore a disposizione da vivere, ma spesso oltre al lavoro e alle necessità come : dormire, mangiare, l’igiene, spostamenti vari, vi occupate di attività dispersive. Non avete mai pensato di fare per gioco il conteggio delle ore che passate davanti alla tv o a internet, al telefono piuttosto che leggere un libro per ampliare la propria cultura, fare una passeggiata per prendervi cura del vostro corpo, dipingere, creare, scrivere, meditare, fare bricolage o quell’attività che vi appassiona e che da tempo avete accantonato? Fatelo e vi renderete conto di quanto tempo sprecate.
Vi svelo un segreto: sapete come fanno le persone di successo? Mettono loro stesse in primo piano senza però dimenticarsi di tutte le incombenze. “Ma come fanno senza moltiplicare il tempo?”direte voi. “Le giornate volano e non ho mai tempo per me”.
Esiste una parola chiamata :metodo.
Per esempio iniziate la settimana con una programmazione . Inserite nell’agenda degli appuntamenti (che vi consiglio caldamente di iniziare a tenere se già non lo fate) gli impegni con voi stessi il tal giorno alla tal ora, e imponetevi di rispettare l’appuntamento come fareste con un’altra persona.
Non è educato far aspettare gli altri, dimenticare gli appuntamenti o peggio cancellarli all’ultimo minuto, vero?
Per esempio se avete la passione di dipingere. Iniziate a fissare l’impegno per andare a comprare il materiale necessario e poi fissate un momento della settimana in cui avete svolto le faccende necessarie e piuttosto che accendere la tv, prendetevi l’impegno di mettervi davanti alla tela.
Poi, ci suggerisco di programmare la giornata e, se non vi piace l’idea di farlo sempre, approfittate dei periodi particolarmente intensi per farlo, così avrete delle buone motivazioni che vi spingono.
La sera decidete 6 priorità per il giorno dopo, non una di più e non una di meno e ora per ora scrivete il programma del giorno dopo, e via così ogni sera. All’inizio costa fatica perché non siete abituati a farlo, e magari cercherete mille scuse per evitare questo che vi prende ben 10 minuti della vostra serata!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: