ATLA Formazione Associazione Culturale

Home » Posts tagged 'corpo'

Tag Archives: corpo

IL TEMPO CURA LE FERITE

 

tempo 2

 

 

E’ un detto popolare che si usa ripetere comunemente ma che è molto lontano dalla realtà. Delegare al tempo il compito di curare corrisponde a deresponsabilizzarsi e mettersi in un atteggiamento di attesa (di non si sa bene cosa). Invece è bene diventare parte attiva della nostra vita e smetterla di lasciarsi vivere.

Per testare l’inefficacia di questo proverbio  ti invito a fare questo breve test. Mettiti un attimo comodo/a e chiudi gli occhi. Ora immagina davanti a te una persona con cui hai litigato pesantemente, che odi o semplicemente ti fa arrabbiare col suo comportamento. Ti sembra ancora di essere rilassato/a? Ebbene: nonostante sia passato il tempo, settimane, mesi o anni ecco che basta ripensare all’episodio o alla persona e il tuo corpo risponde con vari mutamenti: lacrime, nervosismo, respiro affannato, sudorazione, rossore e via dicendo. Questo succede perchè nella mente non esiste il tempo, esistono le esperienze e l’unico tempo esistente è quello presente. Addirittura arriviamo a rivivere episodi simili a quelli già vissuti in vite passate! quindi cosa succede quando una situazione simile si ripropone? Ci innervosiamo nuovamente, soffriamo di nuovo e finchè la lezione non è appresa continueremo ad avere le stesse situazioni che si ripropongono anche con persone diverse. A questo punto una persona che sta facendo crescita personale e che lavora attentamente su se stessa si ferma e, anzichè lamentarsi, oppure dopo che si è lamentata in maniera contenuta, inizia  a porsi una domanda: cosa c’è di buono in questa situazione? cosa sto imparando? cosa sta succedendo PER me e non A me?

E’ utile rendersi disponibili al cambiamento e decidere un tempo entro il quale risolvere i conflitti e mettere in atto finalmente la guarigione. Smettendo di vivere con obbiettivi inefficaci ed prendendo in mano la situazione, ci saranno difficoltà, molto spesso siamo noi stessi ad auto sabotarci generandole (ma questo è ben spiegato in un altro mio post di qualche tempo fa), ma impareremo a vivere in maniera più efficace senza nasconderci dietro a scuse come per esempio il tempo citato nel titolo.

Apri le braccia ed accogli tutto ciò che la vita ti offre, non ti garantisco che non soffrirai ma se sarai disposto/a inizierai a gioire.

Peace and love

Laura Alghisi

Target Coach

LA MENTE MENTE…IL CORPO NO!

la mente mente..il corpo no!

Prendo spunto da questa frase che ho scelto per presentare “l’Infinity Grow Night” di stasera.

Mi spiego meglio: molti di noi si raccontano la favola che tutto va bene, che hanno la vita perfetta, che il compagno che hanno accanto va bene così anche se lavora molte ore al giorno o addirittura é spesso via, ma tanto poi ci sono le vacanze e i week end per stare insieme e giù di cervicali, coliti, cisti, gastriti, emicranie per citarne alcuni, eh sì perché se la mente mente, il corpo parla..eccome!

Se solo ci prendessimo 5 minuti alla settimana (non dico al giorno!) per metterci in meditazione ed ascoltare quello che ha da dirci ne scopriremmo delle belle! Inizieremmo ad essere più consapevoli che ci stiamo accontentando di una vita confezionata, tranquilla, agiata e senza troppi grattacapi…quindi stiamo reprimendo e nascondendo a noi stessi ciò che il corpo ci sta urlando nel far suonare gli allarmi delle varie zone, come il sistema antifurto che si mette a suonare e noi continuiamo a spegnerlo (prendendo subito un rimedio chimico che spegne i sintomi) anziché andare a vedere perché l’allarme è suonato proprio là.
Attenzione non è detto che un certo pensiero faccia scattare per forza un determinato disturbo, ma è vero il contrario, cioè che se hai un disturbo é probabile che tu abbia un certo tipo di pensiero.

Se suona l’allarme dobbiamo iniziare a farci delle domande e cercare di modificare il sistema di pensiero che ha fatto scattare il segnale.
Un libro molto interessante che vi consiglio é basato sulla psico energetica e si intitola : “Dimmi dove ti fa male e ti dirò perchè” di Michel Odoul.
Questo non vuol dire sospendere le terapie con farmaci, ma é un valido aiuto per lasciar andare la malattia più in fretta e facilitare la guarigione, come avviene durante le sedute energetiche che conduco con il cristallo di rocca, anch’esso funziona da integratore e permette di fare pulizia mentale.

La salute fisica passa dall’ascolto di noi stessi!

Peace and Love

Laura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: